Abito da sposa prémaman la scelta di Chiara De Mari | Collezione Ir De Bundò

abito da sposa prémaman

Un abito da sposa prémaman per la dolce attesa di Chiara De Mari . Bruna, occhi castani. Varca la soglia dell’atelier con gli occhi brillanti, anche se lei non lo ammetterà. Ci avviciniamo ed è presto detto il perché. Chiara non è da sola. Diversamente dalla maggior parte delle spose accompagnate da genitori, zie o amiche Chiara è con sua figlia. Respira ancora dentro di lei e non la vediamo che attraverso la sua pancia, bellissima.
Chiara è incinta e alla ricerca di un abito da sposa prémaman. Sa come si sente e come vuole sentirsi e soprattutto come non vuole vedersi.

Per questo le mostriamo subito quello che più si avvicina allo stile e al modello che possono accontentarla. Il primo abito diventa la sua scelta!

“Mi sono sentita subito serena, perché oltre ad ascoltarmi hanno “sentito” quello che cercavo”

Quando ha visto l’abito rispecchiare il suo modello immaginario Chiara si è lasciata guidare:

“Sicurezza è questo che mi hanno ispirato Felix e Maria Francesca. Mi hanno seguita quando ho chiesto che all’abito fosse trasformato lo scollo che ho sempre voluto a cuore. E poi l’aggiunta delle maniche ha completato tutto. O quasi! Mi hanno anche suggerito cosa mettere tra i capelli e quando all’ultima prova mi sono vista, beh è così che volevo vedermi e sentirmi”.

Chiara si è sposata l’8 settembre con un vestito della collezione Ir De Bundò dello stilista catalano. Una gonna a piegoni di chiffon con un corpetto in pizzo rébrodé color platino.

Ed ecco il risultato!

Congratulazioni Chiara e un in bocca al lupo…

Abito da sposa prémamanabito da sposa prémaman

Hai bisogno di maggiori informazioni? Contattaci senza impegno!